Maddaloni - Valle di Maddaloni

Maddaloni, hashish e marijuana in casa: due arresti

Maddaloni – I carabinieri del nucleo investigativo di Caserta, a Maddaloni, coadiuvati dal Nucleo Cinofili di Sarno, hanno proceduto all’arresto, in flagranza di reato, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, di Antonio Magliocca, alias “Vampiro”, 29 anni, già detenuto ai domiciliari, e Michele Magliocca, 32, entrambi residenti a Valle di Maddaloni.

Nell’ambito di uno specifico servizio finalizzato contrastare la commissione di reati in materia di stupefacenti, durante la perquisizione domiciliare effettuata nell’abitazione degli arrestati, i militari hanno rinvenuto 100 grammi di hashish e 70 di marijuana, insieme a un bilancino di precisione e ulteriore materiale utile confezionamento delle dosi.

Antonio Magliocca è stato accompagnato nella casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere, mentre Michele Magliocca è stato sottoposto ai domiciliari.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Frattamaggiore, la truffa del "pellet fantasma" da 2 milioni di euro - https://t.co/U5wWXwvoZN

"Le radici cristiane della nostra terra": incontro a Frattaminore con Gianfranco Amato - https://t.co/kJEamWJK8g

Mafia, colpo al clan di Giarre: affiliati tatuati con un "bacio" - https://t.co/hSlixSWGIp

Porto Recanati, spaccio di droga: arrestati 3 pachistani - https://t.co/74Bv8AQja6

Condividi con un amico