Aversa

La Federazione delle Civiche: D’Amore e Orabona in lizza

Aversa – Una parte del “centrodestra che fu” si potrebbe unire a parte del centrosinistra. Insomma, una possibilità concreta che si vada oltre gli steccati ideologici privilegiando i programmi.

Non a caso si parla di 4 liste civiche (che potrebbero diventare 7) che, al di là degli steccati ideologici, con la regia dell’ex senatore Pasquale Giuliano, possano federarsi presentando un unico candidato a sindaco da scegliere tra una rosa di nomi dai presenti al tavolo. Nomi tra i quali, ad oggi, spiccano quello dell’ex segretario cittadino del Pd Mariano d’Amore e dell’ex più volte assessore Isidoro Orabona.

Oltre ad Aversa Protagonista, si parla di: Viva Aversa (che ieri sera ha visto incontrarsi: Franco Matacena, ex presidente ordine commercialisti, Nicola Cecere, Nicola Galati, Elia Barbato, Nicla Virgilio, Luciano Luciano e Michele Coscetta (tutti ex amministratori), Luciano Mottola, Mimmo Perri, Elena Severino, Isidoro Orabona Senior, Mariano Buniello, Stefano Galdieri), Per le Autonomie che fa capo ad Armando e Imma Lama, Noi ci siamo di Mariano d’Amore, la lista di Salvino Cella e l’Ncd di Luigi Vargas in attesa delle decisioni di Noi Aversani.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico