Trentola Ducenta

Il boss Zagaria e il “Jambo”: in carcere Luigi Cassandra

Trentola Ducenta – Luigi Cassandra, 45 anni di Trentola Ducenta, ex amministratore comunale, è stato arrestato dalla polizia per associazione a delinquere di tipo mafioso.

Gli agenti della squadra mobile di Caserta e commissariato di Formia hanno sottoposto l’uomo a ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal Tribunale di Napoli.

Cassandra era stato tratto in arresto nella notte del 10 dicembre scorso, nell’ambito della maxi operazione contro la fazione del clan dei casalesi facente capo all’ex superlatitante Michele Zagaria, nella quale 24 persone furono destinatarie di misure cautelari, tra cui l’allora sindaco di Trentola Ducenta, Michele Griffo.

Fu sottoposto a sequestro l’imponente centro commerciale “Jambo”, del valore di oltre 60 milioni di euro (leggi qui).

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico