Aversa

I “Frammenti lirici” del professor Lasco al ‘Gallo’ di Aversa

IMG-20160306-WA0000

Aversa – Nell’aula magna dell’Ite “Gallo” di Aversa si è tenuta la presentazione dell’attesissima raccolta poetica intitolata “Frammenti lirici” del professor Roberto Lasco.

Una raccolta poetica molto vasta e ben strutturata, composta da 75 liriche, nelle quali si evince un amore sconfinato per la Poesia, che l’autore vuole far rinascere come l’ Araba Fenice e per la donna, in particolare per sua moglie Anna.

Numerosi erano i partecipanti alla Presentazione, tra cui alcuni giornalisti, intellettuali, professori, Dirigenti scolastici, studenti e diverse personalità del mondo della cultura.

Tra i presenti c’erano anche gli alunni del professore Lasco, delle classi terze, quarte e quinte A che hanno letto alcune poesie della raccolta, mentre scorrevano sulla Lim immagini e si poteva ascoltare un dolce sottofondo musicale.

Vi erano relatori illustri tra i protagonisti dell’evento: il professore universitario di Lettetatura italiana e di Critica letteraria e Critico d’Arte Francesco D’Episcopo, il quale ha elogiato il poeta Lasco per la sua capacità di mettere a nudo la propria anima; monsignor Giuseppe Centore, poeta, teologo e scrittore.

Entrambi hanno battezzato proprio in quel giorno, il nostro carissimo prof Lasco quale “Nuovo Poeta” della Letteratura italiana, paragonandolo a Petrarca, Leopardi ed Eugenio Montale.

Alla presentazione, la preside Vincenza Di Ronza ha dato a tutti il benvenuto ed ha introdotto la manifestazione, esprimendo commenti molto positivi sulla raccolta poetica e sulla capacità di Lasco di coinvolgere e di far appassionare tutti i suoi alunni alla Poesia.

“Un grande ed infinito grazie – ha detto la professoressa Di Ronza – al professor Lasco per averci coinvolto in questa bellissima avventura e di aver condiviso con noi il suo sogno, che finalmente è diventato realtà. Come un papà c’è sempre per i propri figli e i suoi figli ci saranno sempre per lui. Le auguro il meglio professore!”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico