Aversa

Fidapa, incontro sulla decorazione pittorica del Duomo di Aversa

Aversa – La Fidapa (Federazione Italiana Donne Arti Professioni Affari), una delle associazioni femminili più longeve tra quelle presenti in città, ha affidato alla professoressa Silvana Gatto la guida della sezione di Aversa per il biennio 2015-2017.

La neopresidente si avvale della collaborazione di un comitato direttivo composto da Luisa Diana Motti, past president; Paola Parascandolo, vice residente; Raffaela Fedele, segretaria; Giusi Stabile, tesoriera; Mariolina Pagliuca, segretaria esecutiva ed ha come revisore dei conti Assunta Matacena, Teresa D’Avino e Anna Barracca.

Il sodalizio, con il patrocinio del Comune di Aversa e la partecipazione del vescovo Angelo Spinillo, organizza per venerdì 11 marzo, con inizio alle ore 17.30, all’“Albergo del Sole”, in piazza Mazzini (stazione ferroviaria), un incontro su “La decorazione pittorica del Duomo di Aversa nei sec. VVII – XIX”. Ad illustrare questo patrimonio della Cattedrale di San Paolo è stata invitata la professoressa Anna Grimaldi, docente di Storia dell’Arte Contemporanea alla Sun.

La relatrice intratterrà i partecipanti focalizzando l’attenzione sui tanti dipinti che si trovano nel Duomo di Aversa, spiegandone forma e contenuti, al fine di avvicinare sempre più le persone alla conoscenza dei tanti beni artistici e culturali che si trovano nella “Città dei Normanni”.

L’iniziativa della presidente Gatto si pone anche l’obiettivo di incrementare il ruolo della donna, non solo nelle professioni e negli affari, ma anche nelle arti. Questo potrà accadere proprio organizzando conferenze, percorsi artistici, iniziative culturali e presentazioni di libri: anche valorizzando autori e artisti nostri. Forse, così facendo, non solo si apriranno nuovi spazi alle donne nella società, ma si offrirà un servizio sociale alla comunità locale che, nonostante apparenze di segno contrario, ha tanto bisogno di continuare a percepire la donna, come dice Papa Francesco, “grembo accogliente che rigenera la vita, non soltanto quella familiare!”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico