Aversa

Domenica delle Palme, il vescovo Spinillo: “Ramo di ulivo è speranza”

Aversa – La domenica delle Palme apre la Settimana Santa, la settimana della passione, morte e resurrezione del Signore.

“È la domenica della benedizione e dello scambio del piccolo ramo di ulivo, una pianta che – ci dice il vescovo Angelo Spinillo – cresce nei luoghi un po’ più aridi, ma che è ricca di vita e nutrimento, capace per questo di offrire un segno di speranza anche nei luoghi desertici. Un gesto, quello dello scambio del ramoscello, che per noi deve avere anche il senso di un atto di fede per il quale sentiamo che la presenza di Dio porta vita nuova nella storia dell’umanità”.

“L’atto di fede, più che compreso, è vissuto in pienezza da quei ragazzi che accolgono Gesù nel suo ingresso a Gerusalemme. Non hanno lo stesso entusiasmo e la stessa semplicità di cuore i farisei, i capi del popolo interessati più a conservare il potere a se stessi che non a gestirlo in modo sapiente. Essi – conclude il vescovo – non vedranno la palma fiorire nel deserto”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico