San Marcellino

De Santis e Mennillo nella lista “Liberamente” di Colombiano

San Marcellino – A poco più di due mesi dalle prossime elezioni amministrative cominciano a delinearsi, nei loro componenti ufficiali, le fila delle liste che si contenderanno il municipio di San Marcellino. Tra queste “LiberaMente per San Marcellino” è una delle prime a definirsi in quanto a membri e staff guidati dal candidato a sindaco Anacleto Colombiano.

“Ci presentiamo alle prossime consultazioni con lo spirito di chi è consapevole della difficoltà del compito a cui può essere chiamato; allo stesso tempo, tuttavia, siamo onorati di poter partecipare alla vita politica di questo paese che merita una svolta. Non è un caso, infatti, che la presentazione del nostro simbolo recita: “LiberaMente, dalla libertà di partecipazione alla partecipazione della libertà”.

E’ raggiante mentre parla del suo progetto Anacleto Colombiano, personaggio noto alla comunità locale per il suo impegno politico che affianca alla sua brillante esperienza da imprenditore.

“Alla prossima tornata elettorale ci presenteremo con una lista di cui sono personalmente orgoglioso e fiero, data la professionalità e la storia di ciascun candidato. Si tratta infatti di persone di grande spessore, politico e sociale che meritano la ribalta di una campagna elettorale ispirata alla sana competizione e al rispetto reciproco”.

Tra i candidati certi di essere parte della lista “LiberaMente per San Marcellino”, oltre ad Ilaria Picone,  Anna Graziano, Sergio Verdino e Francesco De Cristofaro, è stato confermato il giovane imprenditore sociale  Michele Mennillo, ideatore e amministratore unico della Paxme, azienda leader del settore socio sanitario in Italia e Mario De Santis, già assessore e consigliere dimissionario all’epoca della passata amministrazione di cui non condivideva l’evoluzione drammatica che ha portato al dissesto finanziario del comune.

“Sono onorato quindi di avere nella mia squadra imprenditori del calibro di Michele Mennillo e di Mario De Santis, le cui storie rappresentano il simbolo del coraggio e dell’ambizione che si configurano come fattori decisivi per il riscatto che merita la comunità di San Marcellino”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico