San Marcellino

Costanzo: “Bisogna riorganizzare l’apparato amministrativo”

San Marcellino – Mancano ormai pochi mesi alle amministrative di San Marcellino e la lista “Futuro per San Marcellino” ha ben impresse nella mente quelle che sono le esigenze reali che palesa il territorio.

Tra i volti della coalizione, capeggiata dal candidato sindaco Luigi De Cristofaro, c’è quello di Nicola Costanzo. “Per dar vita ad una ripresa reale del nostro paese – sostiene l’attivista – è necessario riorganizzare l’intero apparato amministrativo comunale. Bisogna mirare alla massima efficienza di tutti i dipendenti e dirigenti, i quali vanno valorizzati e messi in condizioni di fornire il più elevato rendimento in un clima di benessere lavorativo. Affinché vi sia una buona amministrazione, è importante creare interazione, rispetto e collaborazione tra chi amministra e chi è funzionale allo svolgimento di tutte le attività di amministrazione, in modo tale da favorire un rinnovato senso del dovere”.

“I cittadini di San Marcellino – continua Costanzo – devono poter contare su una macchina comunale efficiente ed organizzata, in grado di fornire i servizi essenziali. Inoltre si necessita di meritocrazia tangibile, in cui è previsto il premio al dipendente o al dirigente che ottiene risultati soddisfacenti. Ai fini della massima trasparenza, è giusto e sacrosanto che ogni cittadino venga messo in condizione di sapere come viene speso anche un solo euro del bilancio comunale. Queste cose le metteremo in atto se dovessimo ottenere il via libera dei cittadini nel giorno delle votazioni”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico