Casal di Principe - San Cipriano - Casapesenna

Pescatore trovato morto nel Garigliano: è fratello dell’ex sindaco Scalzone

E’ di Nicola Scalzone, 65 anni, originario di Casal di Principe ma residente a Castel Volturno, il corpo ritrovato privo di vita, giovedì pomeriggio, sulle rive del Garigliano, nel territorio di Sessa Aurunca. Maresciallo dei carabinieri in pensione, è il fratello maggiore dell’ex sindaco di Castel Volturno, Antonio Scalzone (nella foto).

Secondo la prima ricostruzione della polizia, stava pescando con il fratello sulla foce del fiume quando è precipitato nel fiume ed è stato risucchiato dalle correnti, per poi essere trovato intorno alle 14 dalla Guardia costiera di Pozzuoli.

La salma è stata trasferita all’istituto di medicina legale di Caserta, al fine di chiarire la causa del decesso e se la stessa è stata determinata da un presunto malore.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Teverola, Pasquale Menale ucciso a 17 anni: il padre chiede riapertura indagini - https://t.co/SOFSjvWIhy

Aquarius, crisi diplomatica: l'Italia chiede le scuse della Francia - https://t.co/0Qikukigew

Casal di Principe, guida vettura sequestrata e senza patente: denunciato nigeriano - https://t.co/71jp6GXLQ9

Pizzo Calabro, sequestrata vasta coltivazione di marijuana - https://t.co/5ppw01Iq7Q

Condividi con un amico