Home

Marijuana e granate, denunciati due conviventi a Vicenza

Vicenza – Un pattuglia di finanzieri del Gruppo di Vicenza – intorno alle 22 di giovedì sera, in città, nei pressi di “Ponte Alto”, ha sottoposto a controllo T.M., italiano, di 37 anni, che, immediatamente segnalato dall’unità cinofila composta dal cane “Tabo”, è stato trovato in possesso di una modica quantità di marijuana e di una cartuccia.

Dopo l’identificazione effettuata sul posto, i militari si sono recati presso l’abitazione dell’uomo – ove lo stesso conviveva con la compagna, F.D.C., italiana, di anni 38 – per effettuare una perquisizione: la minuziosa ricerca ha permesso di rinvenire, abilmente occultati nel sottotetto accessibile unicamente da una botola di difficile individuazione, circa 2,7 chilogrammi di marijuana in essiccazione, nonché oltre 800 semi di cannabis indica e un bilancino di precisione.

Nel corso della perquisizione sono state rinvenute, inoltre, due bombe a mano risalenti alla Prima Guerra Mondiale, una decina di proiettili calibro 22, cinque cartucce, gr 1000 di polvere da sparo da utilizzare per il confezionamento di ulteriori cartucce ed una canna da pistola; armi, munizioni ed ordigni esplosivi illecitamente detenuti.

La sostanza stupefacente e il materiale balistico sono stati sottoposti a sequestro, mentre il giovane e la sua compagna, che non hanno precedenti specifici, sono stati arrestati e associati, rispettivamente, alle Case Circondariali di Vicenza e di Verona.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico