Home

Mafia, sigilli a “Pianeta Mare” di Messina: leader nel commercio di prodotti ittici

Messina – La squadra mobile di Messina ha sequestrato la società Pianeta Mare, leader nel settore della vendita, all’ingrosso e al dettaglio, di prodotti ittici.

Il provvedimento è stato disposto dal Tribunale di Messina, su richiesta dei pm della Direzione distrettuale antimafia, Vito Di Giorgio e Angelo Cavallo.

Secondo gli inquirenti, la famiglia Bonaffini, proprietaria dell’attività commerciale, sarebbe vicina alla criminalità organizzata. Tali rapporti avrebbero determinato la posizione di forza sul mercato, specialmente nei settori della pesca, della ristorazione e dell’edilizia.

Secondo il collaboratore di giustizia Nunziato Siracusa, i soldi utilizzati per la creazione della società Pianeta Mare deriverebbero dalle attività illecite del clan Mangialupi.

La Procura ha fatto confermato che le indagini proseguono. Ai Bonaffini in passato erano stati sequestrati beni per centinaia di migliaia di euro, tra i quali, nel 2011, una flotta navale e 430 unità immobiliari.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico