Capua - Grazzanise - Vitulazio - Camigliano - Pastorano - S.Maria la Fossa

San Valentino, Villa Althea lancia il Menù degli Innamorati

Nasce il menù degli innamorati: gli chef di Villa Althea (www.villa-althea.com), una delle più importanti location del Sud Italia per grandi eventi situata a Caserta (Ponte Volturno-Bellona), grazie ad una grande attività di sperimentazione, presentano il primo di una serie di menù che saranno lanciati nel corso del 2016.

Il menù si apre con un aperitivo di champagne e lamponi, un frutto dalle note aspre che meravigliosamente si sposa con le bollicine, e con una “Parmigiana bianca con petali di baccalà con una quenelle di ricotta al limone con spinaci e vellutata di zucca”.

Il primo vedrà un originale accostamento: crostacei con la polvere di liquirizia di Rossano, dalle note proprietà afrodisiache, mentre come secondo è stato scelto il rombo chiodato, i cui filetti compatti dal sapore molto delicato saranno appoggiati su una lastra di polenta e composti in un bauletto con i carciofi capuanella. A chiusura un delicato dessert al cioccolato.

“Villa Althea – dichiara la direttrice e proprietaria della struttura Vincenza Chianese – deve il suo successo, ancor prima che al parco, alla nostra grande attenzione rivolta alla cucina. Abbiamo sempre messo al centro una ristorazione di altissima qualità nella quale vengono privilegiati i prodotti a chilometro zero scelti all’interno di una filiera accuratamente selezionata. Il nostro team sperimenta ogni anno nuove ricette e combinazioni mai scontate e che al contempo possano rappresentare una cucina esclusiva ma non escludente. E forse è questa la ragione per cui oggi la nostra struttura è scelta per eventi e matrimoni da persone che vengono da tutto il mondo”.

Location esclusiva dell’evento sarà l’Orangerie: la nuova ala del complesso inaugurata quest’anno che va ad arricchire una struttura unica nel suo genere nel Sud Italia con i suoi 5 ettari di parco totalmente dedicati agli eventi.

“Mi occupo – continua Chianese – di organizzazione di eventi da oltre 40 anni e l’esperienza nella gestione del banqueting gioca un ruolo importante: gestire e coordinare le tante figure professionali che ruotano intorno ad ogni singolo ricevimento interpretando al contempo le sempre più esigenti richieste della nostra clientela richiede competenza, concentrazione, energie e tanta pazienza. Le richieste in cucina cambiano anche nel banqueting e la nostra offerta si apre alle richieste di ospiti che per scelta o per necessità ci chiedono piatti vegetariani, vegani e siamo pronti a gestire chi ha intolleranze alimentari. Villa Althea offre ai suoi ospiti la suggestione della natura nei suoi colori e nei suoi cambiamenti in ogni stagione dell’anno, e la scelta dei piatti in funzione delle stagioni dei colori del tipo di evento che stiamo realizzando è importantissima. Lo studio dei nostri piatti, la scelta delle materie prime ci consente di mettere a disposizione dei nostri clienti soluzioni innovative che al contempo sappiano rispettare gli elementi che la tradizione culinaria campana ci impone in particolare quando si organizzano banchetti e grandi eventi. Il banqueting nel mondo del wedding infatti rappresenta una grande sfida in cui l’innovazione e la tradizione devono trovare un equilibrio per creare piatti che possano essere apprezzati dai palati di un pubblico molto eterogeneo”.

Come arrivare a Villa Althea: indicazioni stradali (clicca qui)

 

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico