Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

Rubano indumenti al centro Campania: arrestati due napoletani

Marcianise – Gli uomini della Polizia di Stato di Caserta hanno arrestato Sebastiano Cucca, 56enne di Marigliano, con precedenti di polizia, e Giovanni Turboli, 23enne di Nola, per furto aggravato di merce sottratta all’interno di un negozio ubicato al centro “Campania” di Marcianise.

Nella serata di ieri, un poliziotto libero dal servizio, mentre era all’ interno dell’esercizio commerciale ha notato delle persone sospette che, dopo aver prelevato una serie di indumenti, con l’aiuto di un paio di forbici, rimuovevano le placche antitaccheggio per poi nascondere la merce sotto i propri abiti.

Il poliziotto, senza mai perdere di vista i malfattori, ha allertato la sala operativa della Questura e sul posto sono arrivati immediatamente gli agenti della squadra volante del commissariato di polizia di Marcianise.

Cucca e Turboli sono stati bloccati ed arrestati vicino alla loro vettura. Durante la perquisizione Sebastiano Cucca è stato trovato in possesso delle forbici, mentre addosso al Turboli sono stati ritrovati i capi di vestiario rubati.

I due ladri sono stati arrestati e posti a disposizione dell’autorità giudiziaria. Le forbici sono state sequestrate mentre la merce recuperata è stata restituita al legittimo proprietario.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Caserta, evasione fiscale: sequestrati beni per 470mila euro a casa di cura - https://t.co/lscAjHYTZT

Cesa, caso stalking: De Michele si dimette dal Pd. “Mai tutelato dal mio partito” https://t.co/9rY6uNUbch

Campania, videosorveglianza: sindaci chiedono altri fondi in Commissione Terra dei Fuochi https://t.co/ZO1i7h0Bsl

Casal di Principe, trovava auto rubata con all'interno 4 fucili e il "kit rapinatore" - https://t.co/tRVsjHa7M3

Condividi con un amico