Villa Literno

Non si ferma all’alt dei carabinieri: rumeno inseguito e arrestato

Villa Literno – E’ stato arrestato dopo un inseguimento lungo le strade di Villa Literno il rumeno Simeon Florin, 30 anni, per resistenza a pubblico ufficiale e lesioni.

Il giovane, a bordo di autovettura Peugeot 406, insieme ad altre due persone in corso di identificazione, non si fermava all’alt intimato dai carabinieri del nucleo radiomobile della compagnia di Casal di Principe. Ne scaturiva un inseguimento per le vie limitrofe che terminava in via Prolungamento Vecchia di Vico dove i tre individui abbandonavano l’autovettura proseguendo la fuga a piedi.

L’arrestato, inseguito dai militari dell’Arma, dopo essere stato raggiunto cercava di divincolarsi con calci e pugni venendo comunque bloccato ed arrestato.

L’autovettura, risultata radiata per esportazione, veniva sottoposta a sequestro, mentre l’arrestato trattenuto nelle camere di sicurezza della caserma in attesa di rito direttissimo.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

San Gennaro, si ripete il miracolo: sciolto il sangue - https://t.co/5Dwpkf3nC4

Foggia, droga nella baracca: arresto bis per i Portante https://t.co/uQqGI4cBal

Catania, un bunker della droga dietro al frigorifero https://t.co/wGAyqHflCY

"La ricchezza di Napoli", il corto dell'aversano Loris Arduino trionfa a Roma (19.09.18) https://t.co/H6gnnAWVN2

Condividi con un amico