Succivo

Gettati nelle fogne, due pesciolini rossi e una tartaruga finiscono a…scuola

Succivo – Due pesciolini rossi ed una tartaruga marina hanno vissuto per chissà quanto tempo nelle fogne di Succivo, in provincia di Caserta. Da sabato pomeriggio sono ospitati nella vasca all’esterno dell’istituto scolastico comprensivo “Edmondo De Amicis”, diretto dalla professoressa Angela Comparone.

La scoperta è avvenuta per caso. Sabato mattina, a seguito di un intasamento della fogna nei pressi dell’edificio scolastico, alcuni operai del comune casertano hanno raggiunto il posto in cui si era formata l’otturazione e, mentre lavoravano, hanno notato nelle acque di scarico la presenza di due pesciolini rossi e di una tartaruga marina che hanno prontamente catturato i tre animaletti consegnandoli, poi, alla dirigente scolastica per consentire loro di vivere in una sede più dignitosa.

Quasi certamente i pesciolini e la tartaruga sono stati buttati negli scarichi da qualcuno che se ne è voluto disfare ed hanno continuato a vivere nelle fogne.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Portici, "Prevenire e comunicare il disagio emotivo": evento al Liceo Silvestri - https://t.co/ZaGsagQkQj

Concorsi nelle forze armate truccati con "algoritmo": 15 arresti in Campania - https://t.co/H5DzqJj1gX

Gricignano, Di Luise attacca il Pd: "Comitato elettorale di Guida". La replica: "Merita espulsione" - https://t.co/DcMCSiVjR2

Ferrara, agguato con il machete: arrestati due nigeriani - https://t.co/qHKpd12CYG

Condividi con un amico