Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

Capodrise, sorpreso in possesso di “cobret”: arrestato autotrasportatore

Macerata Campania – I carabinieri della stazione di Macerata Campania, la scorsa notte, hanno arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, Salvatore Russo, 40 anni, di Marcianise.

L’uomo, fermato per un controllo dai militari dell’Arma alla guida di un autocarro, si è subito mostrato particolarmente agitato insospettendo i militari che hanno proceduto alla sua perquisizione. E’ stato trovato in possesso di 9 involucri termosaldati contenenti sostanza stupefacente del tipo “cobret”, del peso complessivo di due grammi, occultati nelle parti intime, e la somma in contanti di 25 euro.

La successiva perquisizione, sia domiciliare che presso l’esercizio commerciale dell’uomo, un’autorimessa con sede a Capodrise, ha consentito di rinvenire, in quest’ultimo sito, sette flaconi di “metadone” per complessivi 700 ml, senza che lo stesso risulti in cura presso alcun Sert, oltre a materiale vario per il confezionamento dello stupefacente.

Quanto rinvenuto è stato sottoposto a sequestro mentre l’arrestato è stato accompagnato nella propria abitazione e sottoposto agli arresti domiciliari.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Frattamaggiore, la truffa del "pellet fantasma" da 2 milioni di euro - https://t.co/U5wWXwvoZN

"Le radici cristiane della nostra terra": incontro a Frattaminore con Gianfranco Amato - https://t.co/kJEamWJK8g

Mafia, colpo al clan di Giarre: affiliati tatuati con un "bacio" - https://t.co/hSlixSWGIp

Porto Recanati, spaccio di droga: arrestati 3 pachistani - https://t.co/74Bv8AQja6

Condividi con un amico