Mondragone - Carinola - Falciano del Massico

Camorra, arrestato Florio: era la “sentinella” di Alessandro Cirillo

Mondragone – Giovanni Florio, 41enne di Mondragone, è stato arrestato dalla polizia in esecuzione di un provvedimento restrittivo, emesso dalla Procura della Corte di Appello di Napoli, dovendo espiare la pena definitiva di 6 anni di reclusione per tentata estorsione, aggravata dal metodo mafioso.

L’uomo, inserito nel sodalizio del clan Bidognetti, forniva, come emerso dalle indagini, un costante supporto ad Alessandro Cirillo (nella foto), alias “’O Sergente”, durante il suo periodo di reggenza del sodalizio di camorra.

Florio era sentinella e messaggero per gli affiliati dell’organizzazione per conto dei quali deteneva armi e trovava rifugi e nascondigli in abitazioni.

Martedì mattina gli agenti della squadra mobile di Caserta lo hanno arrestato nella sua abitazione di Mondragone, conducendolo in carcere.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Aversa, De Cristofaro respinge accuse su Eav, buche e luminarie: "Facciamo fatti nel rispetto delle norme" - https://t.co/Wn6kqhMTOC

Trentola Ducenta, trasferimento mercato: per opposizione c'è rischio sospensione e spreco denaro pubblico - https://t.co/77F2Pr6WGy

Aversa, cena di beneficenza alla Salumeria del Seggio con lo chef Gaetano Torrente - https://t.co/1MqrCe3HSz

Aversa, “La politica che serve”: incontro alla Maddalena di Millennials e associazioni https://t.co/eoHmUx4HAK

Condividi con un amico