Caiazzo - Castel Morrone - Piana di Monte Verna - Castel Campagnano - Ruviano

Caiazzo, neonato muore nella culla: disposta autopsia

Caiazzo – Aveva avuto probabilmente problemi respiratori nei giorni scorsi il bimbo di 40 giorni morto mentre dormiva nella culla e non durante l’allattamento da parte della madre, come si era appreso in un primo momento. I genitori hanno dato l’allarme dopo aver scoperto che il piccolo non respirava.

I carabinieri hanno acquisito la cartella clinica del neonato mentre la procura di Santa Maria Capua Vetere ha disposto l’autopsia sulla salma del bimbo.

Il neonato è stato soccorso da due ambulanze del 118 di Caserta, una dotata di unità rianimativa; i medici hanno provato a rianimare il piccolo mentre lo trasportavano all’ospedale di Caserta ma ogni tentativo è stato inutile.

Alla fine la morte è sopraggiunta per arresto cardiorespiratorio ma il magistrato della Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere ha disposto un esame autoptico sulla salma per chiarire le cause dell’accaduto.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico