Home

Terremoto in Molise: scossa 4.1 avvertita anche in Campania

Un sisma di magnitudo 4.1 si è verificato, intorno alle 18.55, in Molise, nella provincia di Campobasso, ad una profondità di 10 chilometri.

La scossa è stata avvertita anche in Campania, Abruzzo e Puglia settentrionale. A Caserta e a Napoli molte persone sono scese in strada per lo spavento.

L’epicentro è stato individuato alle coordinate a 47 chilometri a Nord Ovest di Benevento, nel territorio di Baranello, a meno di dieci chilometri dai comuni di Vinchiaturo, Busso, Campobasso, Colle d’Anchise, Oratino, Ferrazzano, Mirabello Sannitico, Casalciprano, San Giuliano del Sannio, Spinete e Cercepiccola.

La popolazione molisana è già in allarme da alcuni giorni per una serie di eventi sismici. Cinque le scosse avvenute, nella sola giornata di sabato in provincia di Campobasso, comprese tra magnitudo 2.0 2.9, fino a quella di 4.1 delle 18.55.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico