Home

Salvaguardia del pianeta, Di Caprio ne discute con il Papa

Un ospite d’eccezione si è presentato oggi all’udienza con Papa Francesco: è Leonardo Di Caprio. L’attore è accorso alla corte del Pontefice per discutere della lotta ai cambiamenti climatici e della salvaguardia dell’ambiente. Di Caprio è, infatti, impegnato da anni in materia di ecologia e ecosostenibilità. È molto attivo nel campo della salvaguardia ambientale.  Con la “Leonardo DiCaprio Foundation” ha raccolto ingenti somme per la salvaguarda di foreste e oceani. E’ stato nominato “Messaggero di Pace” dall’Onu.

L’incontro si è svolto nella prefettura della sede pontificia dalle 11.15 alle 11.30. Secondo Di Caprio, a testimoniare il “reale impegno” del Pontefice su temi ambientali è stata l’enciclica “Laudato sì”, pubblicata il 18 giugno 2015. L’attore, dal canto suo, è intervenuto sul tema dei cambiamenti climatici anche alla conferenza Onu di Parigi sul clima e al World Economic Forum di Davos.

L’arrivo della star americana in Vaticano non era stato minimamente anticipato dalla Santa Sede, che solo in mattinata ha reso noto che il Pontefice avrebbe ricevuto in udienza “il signor Leonardo Di Caprio”.

Nel corso della sua carriera DiCaprio ha ricevuto sei candidature al Premio Oscar, dodici al Golden Globe (vincendone tre), quattro al Premio BAFTA e otto agli Screen Actors Guild. L’attore con il film, The Revenant, e’ candidato ai Premi Oscar 2016 che si terrano il 28 febbraio prossimo a Los Angeles.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico