Home

“Rc auto equa”, il Movimento 5 Stelle deposita il disegno di legge

Napoli – Il vicepresidente della Camera, Luigi Di Maio, e il senatore Sergio Puglia, esponenti del Movimento 5 Stelle, insieme al presidente dell’associazione “Mo Bast”, Mario De Crescenzio, hanno illustrato il contenuto del Ddl “Rc auto equa”.

Il testo dell’articolo 7 del “Ddl Concorrenza” e degli emendamenti presentati allo stesso disegno di legge in tema di assicurazione obbligatoria su auto e motoveicoli, passato lo scorso autunno all’approvazione della Camera e in questi giorni all’esame del Senato, “è il risultato – fanno sapere dal M5S – di una battaglia portata avanti da anni dal Movimento e dagli attivisti dell’associazione Mo Bast. La sua definitiva approvazione metterebbe finalmente la parola fine alle disuguaglianze Nord-Sud sulle tariffe Rc Auto e allo strapotere delle lobby delle grandi compagnie assicurative”.

Alla conferenza, tenutasi al “Gran Caffè la Caffettiera”, in piazza dei Martiri, a Napoli, è intervenuta anche l’europarlamentare Isabella Adinolfi, che ha annunciato la presentazione di un’interrogazione alla Commissione Europea e di una denuncia nei confronti del Governo Italiano, reo di non aver varato mai alcuna misura votata a porre un argine ai comportamenti vessatori e discriminatori praticati dalle compagnie assicurative, in violazione della Carta dei Diritti Fondamentali dell’Unione Europea.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico