Quarto

Quarto, flash mob di “Noi con Salvini”: “Da M5S ipocrisia e omertà”

Quarto (Napoli) – Un flash mob dei rappresentanti di “Noi con Salvini” davanti alla sede del Municipio di Quarto (Napoli) con l’obiettivo “di illustrare” la “necessità di procedere a nuove elezioni per il ripristino della credibilità politica e dell’istituzione municipale ferita e offesa dall’omertà grillina”.

L’iniziativa dei salviniani napoletani arriva mentre continua ad infuriare la bufera sull’amministrazione guidata dal sindaco Rosa Capuozzo, per la quale, stamani, il Movimento 5 Stelle ha avviato la procedura di espulsione dopo che lo stesso primo cittadino ha rifiutato la richiesta di dimissioni.

Durante la manifestazione si è registrato anche qualche momento di tensione: qualcuno ha strappato lo striscione dei salviniani e un gruppo di ragazzi ha urlato lo slogan “Noi la Lega non la vogliamo”.

“Mi spiace per i cittadini di Quarto e della Campania, mi spiace che i cinquestelle parlino di onestà e poi abbiano problemi di camorra. A questo punto, la giustizia faccia il suo corso. Non do sentenze anticipate. Mi occupo e preoccupo del fatto che la Lega sia fuori da certi giri e al di sopra di ogni sospetto”, ha commentato da Roma il leader della Lega Nord, Matteo Salvini.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico