Napoli

Napoli-Torino 2-1 – Reina: “Presto per parlare di scudetto”

Il Napoli batte 2-1 il Torino e risponde a Juve, Inter e Fiorentina nella lotta scudetto. La partita la sblocca Insigne (15′ pt): perfetta la sua parabola di destro sull’assist di Callejon che scavalca Padelli.

Azzurri più volte pericolosi con il portiere del Toro che si supera almeno in due interventi su Callejon, lo spagnolo più presente del solito in zona tiro.

Il Torino risponde con Quagliarella che prima costringe con un colpo di testa a una super parata Reina e poi firma il gol del momentaneo 1-1 sul rigore concesso per l’entrata in scivolata di Ghoulam su Peres (l’ex azzurro non esulta e si scusa con i tifosi).

Il Napoli torna in vantaggio con Hamsik perfetto nell’inserimento alle spalle della difesa di Ventura e a battere Padelli sulla palla filtrante al bacio di Insigne.

“Volevamo vincere per mantenere questa fiducia che abbiamo in noi stessi. – dice il portiere Pepe Reina nel post partita – Abbiamo meritato la vittoria, il primo tempo è stato straordinario. Adesso dobbiamo guardare avanti e migliorare sempre senza sbagliare nulla. Sta arrivando un momento pieno di partite, dovremo essere precisi, forse chirurgici. L’approccio alla gara oggi è stato fondamentale, sapevamo che il Toro è una squadra pericolosa quando tiene palla. Siamo soddisfatti della prestazione in generale. Peccato che non sono riuscito a parare il rigore. La classifica la guardiamo tra cinque gare”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico