Aversa

Inseguono rapinatori, l’auto dei carabinieri si ribalta

Aversa – Un inseguimento di due rapinatori da parte dei carabinieri termina con la vettura dei militari che si ribalta all’altezza dello svincolo di Aversa Sud con gli occupanti feriti e i malviventi arrestati da altri militari che, intanto, erano giunti sul posto.

Il fatto è avvenuto intorno alle 19,30 di giovedì. Due pregiudicati dell’hinterland napoletano avevano messo a segno una rapina a Sant’Antimo. I carabinieri, allertati dalle vittime, hanno intercettato la moto che ha cercato di seminare i militari imboccando l’asse mediano.

Il rocambolesco inseguimento è continuato sulla strada a scorrimento veloce sino all’altezza dello svincolo di Aversa Sud, dove la ‘gazzella’ dei carabinieri si è ribaltata a causa dell’alta velocità.

I due militari a bordo sono stati immediatamente soccorsi e trasportati all’ospedale “San Giuseppe Moscati” di Aversa dove sono ricoverati in osservazione, ma le ferite non sarebbero gravi.

Intanto, sul posto sono giunti rinforzi provenienti dal reparto territoriale della città normanna che, insieme ad altri colleghi dei militari feriti, appartenenti alla compagnia di Sant’Antimo, hanno raggiunto ed arrestato i due rapinatori.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico