Salerno Prov.

Incendio in una mansarda nel Salernitano: muore una donna

Pagani (Salerno) – Un incendio è scoppiato la scorsa notte in un appartamento di Pagani, in provincia di Salerno, in via Caduti di Superga. Una donna di 38 anni, C.R., è morta, altri tre familiari sono rimasti feriti.

Sul posto i carabinieri e i vigili del fuoco, allertati alle ore 2.20. Si stanno accertando le cause, probabilmente accidentali, che hanno provocato l’incendio, sviluppatosi al terzo e ultimo piano di una palazzina occupata da una coppia di anziani, dal figlio 42enne – rimasti feriti – e dalla 38enne deceduta, altra figlia della coppia.

Quest’ultima, dopo l’arrivo dei soccorsi, è stata trovata morta carbonizzata all’interno della cucina, mentre gli altri familiari sono stati trasportati all’ospedale “Umberto I” di Nocera Inferiore per intossicazione da fumo e lievi ustioni.

Dai primi accertamenti sembra che l’incendio si sia propagato proprio dalla cucina, subito dopo un improvviso distacco dell’energia elettrica ed una lieve esplosione, con relativa fuoriuscita di una densa coltre di fumo, avvertite dal nucleo familiare che, fatta eccezione per la vittima, riusciva a mettersi in salvo attendendo l’arrivo dei soccorsi sul balcone dell’appartamento.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico