Home

Guardia costiera salva 131 migranti nel Canale di Sicilia

Continuano i salvataggi di migranti nel Canale di Sicilia. La notte scorsa la nave Dattilo della Guardia costiera ha soccorso 131 persone che si trovavano a bordo di un gommone.

Ad Augusta invece ha fatto rotta la nave Spica, della Marina militare italiana, con a bordo 453 migranti salvati al largo delle coste libiche mentre si trovavano a bordo di 4 imbarcazioni.

Sempre ad Augusta, il gruppo interforze di contrasto all’immigrazione clandestina, della Procura di Siracusa, ha fermato due uomini del Gambia, ritenuti gli scafisti dello sbarco di 105 migranti arrivati due giorni fa in Sicilia.

I migranti, di origine subsahariana, tra i quali vi sono cinque minori, erano partiti dalla Libia e si trovavano a bordo di un gommone che è stato intercettato dalla nave Dattilo della Guardia costiera.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico