Capua - Grazzanise - Vitulazio - Camigliano - Pastorano - S.Maria la Fossa

Capua, due ragazzi scoprono cadavere in un ex zuccherificio

Capua – Macabra scoperta a Capua, nel Casertano. Due ragazzi del posto, mentre si trovavano all’interno di un zuccherificio dismesso in via Santa Maria la Fossa, hanno scoperto un cadavere, in avanzato stato di decomposizione, in una vasca industriale.

I carabinieri, giunti sul posto, hanno eseguito i rilievi e provveduto a far trasferire la salma in ospedale per l’autopsia e identificare il corpo poiché non sono stati trovati documenti di riconoscimento.

Lo scorso 22 luglio, da Capua, è scomparsa la 43enne Cinzia Marino (guarda foto). Del caso se ne è occupata anche la trasmissione di Rai3 “Chi l’ha visto?”.

Alta 1,63, capelli biondi naturali (tinti di nero), occhi castani, Cinzia al momento della scomparsa aveva perso più di 40 chili dopo una dieta. Era uscita di casa indossando una maglia scura, leggings neri e scarpe da ginnastica.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Aversa, De Cristofaro a opposizione: "Nostri successi sotto gli occhi di tutti". E annuncia accordo per Mercatino Natalizio - https://t.co/DGSf6YVS3l

Maddaloni, ruba materiale ferroso in area sequestrata vicino stadio: arrestato - https://t.co/4Ay41QD1Wx

Napoli, "I Ciechi di Santa Lucia" in scena per "Quartieri di Vita" - https://t.co/jFddbU0I73

Napoli, i 40 del Servizio Sanitario Nazionale: medici discutono di qualità dei servizi - https://t.co/8c6iLc9zKF

Condividi con un amico