Napoli

Bagnoli, De Magistris: “Da Renzi parole false, avvii bonifica”

Napoli – Dura replica del sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, alle parole del premier Matteo Renzi su Bagnoli.

“Ho trovato davvero inaccettabili le affermazioni false e arroganti del presidente del Consiglio – ha detto il primo cittadino, dopo due giorni di silenzio dovuti dal lutto che lo ha colpito per la morte della madre – Renzi dovrebbe sapere, perché ormai di Bagnoli sta facendo finta di occuparsene da tempo, che la bonifica appartiene al governo e sono 10-15 anni che il governo non la fa”.

Per de Magistris è giunta l’ora che l’esecutivo e il premier facciano “quello che si deve fare”, “cominci la bonifica, non faccia propaganda, rispetti la città, la Costituzione, convochi i tavoli quelli giusti con il Comune, la Regione, il Governo. Impari – ha attaccato de Magistris – soprattutto a rispettare la dignità di un popolo perchè, andare a un’assemblea popolare – ha ricordato riferendosi alla manifestazione organizzata dai comitati di Bagnoli in concomitanza con la cabina di regia dello scorso 13 gennaio – è un atto di democrazia. Invece, costituire una cabina di regia illegale è un atto di violenza istituzionale ed è illegale”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico