Home

Allarme chimico in azienda di Vicenza: nubi di ammoniaca nell’aria

Vicenza – E’ allarme chimico a Schio, in provincia di Vicenza, dove un incendio in un’azienda locale ha provocato delle pericolose reazioni chimiche e la diffusione di nubi di ammoniaca nell’aria.

Immediato l’intervento dei Vigili del fuoco che, martedì mattina, hanno evacuato l’azienda Broke Metal Division, attiva nel riciclo di rifiuti metallici. Evacuati anche tutte gli edifici circostanti per un’area pari a 100 metri mentre ai cittadini è stato vietato di aprire porte e finestre.

La nube si è sprigionata, in via Lungo Gogna, da un cumulo di rifiuti ferrosi di 200 quintali contenuti nei cassoni di due camion. Si trattava di un carico proveniente dalla Bosnia, che doveva essere lavorato nei prossimi giorni.

Martedì mattina, hanno fatto sapere fonti locali, i dipendenti hanno avvertito un intenso odore di ammoniaca e hanno visto una vampata di calore provenire dai due camion, che non si sono incendiati. I pompieri hanno coperto il tutto con della sabbia, in attesa che la reazione chimica si esaurisca.

Al di là della zona rossa, evacuata da tutti i civili, è stata stabilita una seconda area di minore pericolo con un raggio di 500 metri. Sul posto anche carabinieri e forze dell’ordine. L’allarme non è ancora rientrato.

Alcuni residenti della zona si sono recati al Pronto Soccorso dell’ospedale di Santorso per del bruciore alla gola, dopo aver respirato i vapori di ammoniaca.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico