Acerra

Acerra, donna trovata morta nella vasca con la gola tagliata

Acerra (Napoli) – Giaceva nella vasca da bagno, con un taglio alla gola e un asciugacapelli immerso nell’acqua. Macabra scoperta ad Acerra, comune a nord di Napoli.

Una donna, di 40 anni, è stata trovata senza vita dal marito, rientrato a casa dopo essersi preoccupato del fatto che la donna non rispondeva al telefono.

Per entrare nell’abitazione, visto che nessuno apriva la porta, l’uomo ha dovuto allertare i vigili del fuoco.

Sul posto i carabinieri che hanno eseguito i rilievi. La prima ipotesi è quella del suicidio ma non si escludono, al momento, altre piste.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico