Aversa

Riparte alla grande il “Jazz Club Lennie Tristano”

Aversa – Lo scorso 4 gennaio si è tenuta presso la sede della “Libreria Sociale Regionale Il Dono”, una tavola rotonda-incontro, aperta a tutti, sul tema: “Jazz ad Aversa, tra passato, presente e prospettive di rilancio”.

All’incontro, moderato dal giornalista Giuseppe Cristiano, hanno preso parte: il professor Fortunato Allegro, presidente della “Libreria Sociale Regionale Il Dono”, Nicola Della Volpe, attuale presidente del “Jazz Club Lennie Tristano”, il professor Bruno Lamberti, past-president e storico fondatore del sodalizio normanno, e l’avvocato Fabrizio Perla, past-president e autore di “Aversa Louisiana-Trenta anni di jazz club”, volume nel quale, attraverso un’accurata e documentata ricostruzione, arricchita da numerosi aneddoti ed episodi gustosi, Perla ha ricostruito l’appassionante storia del club aversano.

Nel corso dell’incontro, dopo un doveroso e sentito omaggio a Franco Borrini, co-fondatore e anima stessa del Lennie Tristano, tutti i soci presenti hanno convenuto sulla necessità di dare nuovo slancio all’attività associativa e concertistica, incrementandola sia in quantità sia in qualità.

Anche da parte del numeroso pubblico presente in sala si è evidenziata la necessità di dotarsi, in tempi brevi, di una nuova sede stabile e, soprattutto, dell’inderogabile esigenza di creare le condizioni ottimali affinché sia favorito, in ogni modo, l’ingresso di nuovi soci e, in particolar modo, di giovani appassionati di jazz e di musica in generale.

Dopo una lunga e appassionata serie d’interventi i presenti hanno deciso di riorganizzare il club per farlo tornare ai fasti degli anni ’80 e ‘90.

Per definire quanto necessario per l’atteso rilancio chiunque fosse interessato è, quindi, invitato all’incontro che si terrà, sempre presso la sede della “Libreria Sociale Regionale Il Dono”, in Piazza Don Giuseppe Diana (nei pressi del Municipio di Aversa), il prossimo lunedì 11 gennaio alle ore 18.45.

Per la città di Aversa e per tutti gli aversani sarà un appuntamento da non perdere. Tentare di rilanciare agli stessi altissimi livelli del passato il “Lennie Tristano” è un impegno che tutti gli aversani dovrebbero assumersi.

Ricordiamo, infatti, che in questi trentacinque anni, grazie al “Jazz Club Lennie Tristano”, gli aversani hanno potuto godere da vicino dell’arte di migliaia di grandi artisti italiani e internazionali: da Lee Konitz a Chet Backer, da Michel Petrucciani a Betty Carter, da Giorgio Gaslini a Franco Cerri, da Enrico Rava a Paolo Fresu, da Mike Stern a Cassandra Wilson, da Archie Shep a Steve Lacy.

Libreria Sociale Regionale Il Dono – Aversa

Associazione Franco Borrini – Aversa

Jazz Club Lennie Tristano – Aversa 

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico