Caserta Prov.

Rapine a Pontelatone e Macerata Campania: arrestato giovane casertano

I carabinieri della compagnia di Capua hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Tribunale di Santa Maria Capua Vetere nei confronti di Pasquale Santoro, 26 anni, ritenuto responsabile di rapina aggravata in concorso.

Le indagini, coordinate dal sostituto procuratore della Repubblica Giacomo Urbano, avviate a seguito di un tentativo di rapina perpetrata il 19 febbraio 2015 alla Farmacia “De Simone” di Pontelatone (Caserta), consentivano di individuare gravi elementi di responsabilità a carico di Santoro, il quale già il 7 aprile 2015 veniva colpito da misura cautelare.

Successivi sviluppi investigativi permettevo di appurare altresì come il predetto, nel corso della medesima serata, subito dopo aver tentato il colpo alla farmacia, si fosse reso responsabile di un’altrettanto efferata rapina nella sala scommesse “Game World Intralot” di Macerata Campania nel corso della quale, minacciando le parti offese con pistola alla mano, si faceva consegnare la somma di 600 euro.

Il provvedimento è stato notificato nella casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere, dove il giovane è attualmente recluso.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Caserta, evasione fiscale: sequestrati beni per 470mila euro a casa di cura - https://t.co/lscAjHYTZT

Cesa, caso stalking: De Michele si dimette dal Pd. “Mai tutelato dal mio partito” https://t.co/9rY6uNUbch

Campania, videosorveglianza: sindaci chiedono altri fondi in Commissione Terra dei Fuochi https://t.co/ZO1i7h0Bsl

Casal di Principe, trovava auto rubata con all'interno 4 fucili e il "kit rapinatore" - https://t.co/tRVsjHa7M3

Condividi con un amico