Santa Maria C. V. - San Tammaro

Inchiesta su clan Amato, avvocatessa finisce in carcere

La Polizia di Stato di Caserta ha arrestato Maria Rosaria Galli Della Loggia, 39enne, in esecuzione di un provvedimento restrittivo emesso dalla Procura Generale della Repubblica presso la Corte di Appello di Napoli, dovendo espiare la pena definitiva di due anni e undici mesi di reclusione per  concorso nei reati di  falso e favoreggiamento  aggravati dalla normativa antimafia.

Gli uomini della squadra mobile hanno arrestato la donna presso la sua abitazione di Santa Maria Capua Vetere. Dopo le formalità di rito è stata tradotta in carcere, a disposizione dell’autorità giudiziaria.

La donna, avvocato, fu arrestata nell’ambito di un’inchiesta sul clan capeggiato da Salvatore Amato.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico