Teano - Vairano Patenora - Caianello - Pietravairano - Riardo

“Fuori dalla Gabbia”, progetto formativo per ex detenuti

Teano – Con l’approvazione dello schema di protocollo d’intesa con il consorzio “Nco – Nuova Cooperazione Organizzata”, si avvia il progetto formativo per ex detenuti, denominato “Fuori di Gabbia”, strutturato dal Servizio Sociale Professionale.

Si dà il via, pertanto, ad un’intesa con il gestore dei beni confiscati per l’utilizzo del bene volto a rafforzare la cultura della legalità nel nostro territorio.

“La rilevanza sociale del progetto – commentano il sindaco Nicola Di Benedetto e l’assessore alle Politiche sociali, Mario Migliozzi – è duplice in quanto mira all’inclusione sociale di persone che hanno sicuramente commesso dei gravi errori violando la legge, ma allo stesso tempo si propone l’obiettivo di recuperare alla vita chi ha pagato il debito contratto con la società attraverso un percorso formativo mirato all’inserimento lavorativo teso anche al reinserimento sociale.

“L’amministrazione comunale ritiene prioritari e di grande impatto sociale gli obiettivi contenuti nel progetto ‘Fuori di Gabbia’ per il duplice fine di legalità contenuto: “Con il recupero del bene si tende anche al recupero della persona come tale”, sottolineano Di Benedetto e Migliozzi.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Maltempo in Puglia, il Ponte del Ciolo diventa una "cascata" - https://t.co/QDyUShqdVl

Cesa, approvato progetto esecutivo per rete fognaria in via Fratelli Cervi - https://t.co/hqcTvo9ajv

La cocaina della 'Ndrangheta in Lombardia: arresti tra Corsico e Reggio Calabria - https://t.co/0NwNXg6Kzi

Traffico di droga nel Piacentino con "scalo" al porto turistico di La Spezia: 10 arresti - https://t.co/hZ5ZyeN0tu

Condividi con un amico