Casal di Principe - San Cipriano - Casapesenna

Casapesenna, è ristretto ai domiciliari ma va nel suo bar: arresto bis per Zara

Casapesenna – I carabinieri della stazione di Casal di Principe hanno tratto in arresto Armando Zara, 45 anni, per il reato di evasione dagli arresti domiciliari.

L’uomo, ritenuto affiliato alla fazione Zagaria del clan dei casalesi, doveva trovarsi agli arresti domiciliari a Casapesenna, nella sua residenza, per associazione a delinquere di tipo camorristico, e reati contro il patrimonio. Invece è stato sorpreso dai militari dell’Arma mentre si trovava all’interno del bar di sua proprietà.

L’arrestato è stato nuovamente sottoposto agli arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo. 

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Maltempo in Puglia, il Ponte del Ciolo diventa una "cascata" - https://t.co/QDyUShqdVl

Cesa, approvato progetto esecutivo per rete fognaria in via Fratelli Cervi - https://t.co/hqcTvo9ajv

La cocaina della 'Ndrangheta in Lombardia: arresti tra Corsico e Reggio Calabria - https://t.co/0NwNXg6Kzi

Traffico di droga nel Piacentino con "scalo" al porto turistico di La Spezia: 10 arresti - https://t.co/hZ5ZyeN0tu

Condividi con un amico