Cesa

Accesso diretto banca dati anagrafica: accordo Comune-Procura

Cesa – La Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere potrà accedere direttamente ed in via telematica alla banca dati anagrafica del Comune di Cesa.

E’ questo l’accordo che sarà stipulato nei prossimi giorni, attraverso una convenzione, tra gli uffici della Procura ed l’amministrazione comunale. La giunta comunale del sindaco Enzo Guida ha approvato uno schema di convenzione che consentirà la consultazione immediata della banca dati da parte degli uffici di Procura.

“In questo modo – spiega il sindaco Guida – abbiamo aderito ad una proposta pervenuta dalla Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere, per rendere più veloce e snello il lavoro degli uffici, al fine di poter estrarre gli atti completi di ogni dato necessario, per il corretto esercizio dell’azione penale”.

La Convenzione è dunque finalizzata allo scambio di dati al fine di favorire l’integrazione e la cooperazione con le Amministrazioni nazionali, regionali e locali mediante l’accesso e la consultazione per fini istituzionali ai dati reciprocamente detenuti.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Gricignano, la commercialista Giusy Affinito candidata di "Si Può Fare" - https://t.co/paj1XJKJKP

San Tammaro, 4mila pacchetti di sigarette nascosti in auto: 2 arresti https://t.co/T09Rjpf4Kj

Vitalizi, l'ex ministro Landolfi prende a schiaffi l'inviato di Giletti - https://t.co/KmgEeuDEsM

Berlusconi contro i 5stelle: "Nella mia azienda pulirebbero i cessi". Salvini: "Così si chiama fuori" - https://t.co/38Tq2r5FuO

Condividi con un amico