Napoli

Napoli, primarie Centrodestra: parte il lavoro del comitato

Napoli – Il Comitato per le primarie del centrodestra per la scelta del candidato sindaco e dei candidati presidenti delle Municipalità ed i Forum tematici che daranno vita alle idee per il futuro della città.

A presentarli alla stampa le associazioni di centrodestra per il progetto politico di Napoli Capitale. Alle associazioni promotrici del progetto, Nuove Socialità, Area Blu, Azione Nazionale, Mezzogiorno di Fuoco, Mezzogiorno Nazionale, Pronti per il Sud, facenti riferimento a Salvatore Ronghi, Pietro Diodato, Andrea Santoro, Enzo Rivellini, Pasquale Viespoli e Mario Landolfi, si sono aggiunte altre Associazioni, i cui rappresentanti hanno preso parte alla conferenza stampa insieme con gli esponenti dell’ex Alleanza Nazionale.

Tra le associazioni partecipanti, “Commercianti del Centro”, “Oltre i confini-Gioventù Europea, “I Briganti”, “Fare Futuro”. Da oggi sono attivi due account: PrimarieNapolicd@gmail.com e NapoliCapitale@gmail.com che serviranno, il primo, per raccogliere le candidature alle primarie per la scelta del candidato Sindaco e dei candidati Presidenti delle Municipalità, il secondo per allargare e aggregare il confronto sulle idee. Insieme con
le primarie per il sindaco e per i presidenti di Municipalità, infatti, parte il confronto sulle idee con l’obiettivo di delineare, innanzitutto, il programma politico per Napoli Capitale nell’ottica delle opportunità di sviluppo derivanti dalla nuova realtà istituzionale della Città metropolitana.

A tal fine sono stati costituiti i Forum tematici: Lavoro e Welfare; Urbanistica e Infrastrutture; Ambiente e Industria del Turismo. I responsabili dei Forum sono: Salvo Iavarone, Antonio D’Angiò e Rita Scerbo.

“L’obiettivo – ha spiegato Ronghi – è quello di allargare sempre di più la base del confronto per aggregare sul grande progetto politico per Napoli Capitale e scegliere un candidato sindaco che sia legittimato dal basso”. “Siamo partiti dalle nostre Associazioni per aprire il confronto sul futuro della città ed è molto positivo che tante altre associazioni abbiano voluto dare il proprio contributo”, ha aggiunto Diodato.

Per Rivellini “è fondamentale proseguire questo percorso che ci porterà a delineare un nuovo volto di Napoli”. Infine, Santoro ha evidenziato “la determinazione di un percorso che rappresenterà una vera e valida alternativa per il nostro territorio”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico