Napoli

Napoli, domenica ecologica: mezzi pubblici a 1 euro

Napoli – Nell’ambito delle azioni di contrasto al fenomeno dell’inquinamento atmosferico, l’amministrazione comunale di Napoli, nell’adottare misure di prevenzione e riduzione delle sostanze inquinanti nell’aria, ha indetto per il 10 gennaio la domenica ecologica.

In vigore il divieto di circolazione dalle ore 9.30 alle 13. I blocchi alla circolazione hanno riguardato alcune aree della città, indicate sul sito istituzionale del comune. Nell’occasione l’assessorato all’Ambiente, in collaborazione con Anm, si è fatto promotore di un’iniziativa volta a stimolare l’utilizzo dei mezzi pubblici e a premiare coloro che sceglieranno di non usare l’auto indipendentemente dai blocchi alla circolazione.

E’ stato, infatti, possibile per i cittadini utilizzare il servizio pubblico locale per l’intera domenica 10 gennaio, utilizzando un solo biglietto di corsa semplice del costo di 1 euro, valido per Bus, Tram, Filobus, Linea 1 Metropolitana e Funicolari. Con un solo biglietto è stato dunque possibile girare la città tutta la giornata.

A tal proposito il vicesindaco Raffaele Del Giudice ha commentato: “I commercianti delle aree ricadenti nelle zone interessate dai blocchi alla circolazione, hanno recepito positivamente l’iniziativa dell’amministrazione, rendendosi disponibili a mettere in atto nel corso delle prossime domeniche ecologiche, iniziative concrete che potranno incentivare i cittadini a non utilizzare l’auto”.

“Vogliamo – ha concluso il vicesindaco – sempre più che le domeniche ecologiche diventino non solo un momento di riflessione comune sul problema dell’inquinamento atmosferico e delle pericolose conseguenze sulla salute dei cittadini, ma anche un’occasione per vivere la città in modo diverso, un momento di svago e di riappropriazione degli spazi urbani, per una mobilità sempre più sostenibile. Ringrazio i commercianti per la collaborazione e l’Anm che ha permesso di attuare una bella iniziativa a sostegno dell’ambiente con un biglietto unico valido per l’intera giornata e su tutto il territorio cittadino”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico