Napoli

Il braccio destro di Maradona si racconta in un libro

Napoli – I viaggi all’alba in Calabria per raggiungere il San Paolo, e nel 2000 l’incontro a Cuba con il suo campione, in una fase della vita in cui era sofferente nel corpo e nello spirito. La nascita di un’amicizia, mai più troncata.

E’ la storia di Stefano Ceci narrata nel libro “Maradona, il mio sogno da bambino” in cui l’autore racconta la fantastica avventura che gli ha concesso di divenire il braccio destro del pibe de oro.

Il volume è stato presentato alla caffetteria Gambrinus, alla presenza del fratello di Diego, Hugo Maradona, e di Salvatore Carmando, storico massaggiatore del Napoli.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Napoli, al Rione Sanità nasce "Free Entry - la città del bello" - https://t.co/kn2dVyAlrq

Napoli, Sarri chiede rinforzi ma De Laurentiis frena: il tecnico verso l'addio - https://t.co/GFO7Cuw8NL

Processo Cucchi, un maresciallo dei carabinieri: “Mi dissero che fu massacrato dai militari” https://t.co/vDd0FAXg1f

Governo, riprende tavolo M5S-Lega. Di Maio “ottimista”. Salvini: “Ue non interferisca su migranti” https://t.co/gw46iEc94k

Condividi con un amico