Napoli

“Essere malati oggi a Napoli”, incontro dell’Arciconfraternita Pellegrini

Quanto rispetta la dignità e le esigenze dell’ammalato la sanità in Campania? Per cercare una risposta l’Arciconfraternita dei Pellegrini ha organizzato l’incontro “Essere malati oggi a Napoli”, nell’ambito del ciclo “La strada della pace è il dialogo”.

La cura e il conforto nella malattia sono tema centrale per l’Arciconfraternita dei Pellegrini fin dalle origini. E dall’aspirazione a rendere accessibili a tutti prestazioni sanitarie di alto livello è nato il Poliambulatorio “Bernardo Giovino”, che ha sede a Napoli, in piazza Santa Maria la Nova 8.

A presiedere l’incontro Vincenzo Galgano (primicerio dell’Augustissima Arciconfraternita dei Pellegrini), con interventi di Natale G. De Santo (professore emerito Sun), Bruno Zamparelli (direttore ospedaliero—Napoli), Enrico Coscioni (Regione Campania – consigliere del presidente per i temi attinenti alla Sanità), don Tonino Palmese (posito dell’Arciconfraternita dei Pellegrini.), il professor Luigi Califano (direttore della Scuola di Specializzazione in Chirurgia Maxillo Facciale dell’Università di Napoli “Federico II”), Bruno Zuccarelli (presidente dell’Ordine dei Medici e degli Odontoiatri di Napoli), Giuseppe Matarazzo (direttore sanitario dell’Ospedale dei Pellegrini – Napoli).

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico