Castellammare - Agerola - Pimonte

Castellammare, derubano studente vicino fermata bus: arrestati

Castellammare di Stabia (Napoli) – Un giovane studente di Castellammare di Stabia stava aspettando l’autobus in piazza Giovanni XXIII per fare ritorno a casa. Mentre era sotto la pensilina è stato aggredito da due giovanissimi, che gli hanno puntato un coltellino a serramanico costringendolo a consegnare i soldi che aveva nel portafogli.

I carabinieri della locale stazione, appostati nelle vicinanze in abiti civili – come fanno ormai da tempo nei pressi di fermate di autobus e circumvesuviana per prevenire e reprimere reati di questo genere – sono piombati immediatamente addosso ai due giovani rapinatori, arrestandoli per rapina.

Si tratta di un 18enne del luogo e un 16enne di Sant’Antonio Abate. Il maggiorenne è stato tradotto ai domiciliari in attesa di rito direttissimo; il minore è stato accompagnato nel centro di prima accoglienza dei Colli Aminei. 

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

'Ndrangheta, 18 fermi nel Reggino: c'è anche un sindaco - https://t.co/2TlwnhLOEI

Rapina in villa a Lanciano, il medico aggredito: "Pensavo che ci ammazzassero" - https://t.co/Qy0cnTDF2W

Di Maio: "Jobs Act? Una riforma folle che umilia le persone" - https://t.co/Gj4GLhMeph

Migranti e sicurezza, Salvini: "No asilo a richiedenti pericolosi o condannati" - https://t.co/tYzWooVHvU

Condividi con un amico