Home

Roma, incidente tra tre auto: muoiono bimbe di 9 e 13 anni. Madre ubriaca

Roma – Un violento scontro è avvenuto fra tre auto sulla via del Mare all’altezza di Acilia, in provincia di Roma, domenica pomeriggio, in cui hanno perso la vita due bambine di 13 e 9 anni.

L’incidente ha coinvolto una Fiat Punto che ha impattato frontalmente una Audi A4, e una Fiat 500 che non è riuscita ed evitare lo scontro.

In corso indagini per chiarire la dinamica dell’accaduto. Sul posto sono immediatamente intervenuti i sanitari del 118 a cui le condizioni delle due ragazzine si sono presentate già molto gravi. Le piccole, Valentina e Alessia, sono state sbalzate fuori dall’abitacolo. Per entrambe i soccorritori hanno dovuto adottare procedure di rianimazione già sul posto dell’incidente perchè in arresto cardiaco.

La 13enne è stata trasportata in eliambulanza al Bambino Gesù dove è morta poco dopo. Per la piccola di 9 anni, i medici del policlinico Gemelli hanno dichiarato la morte cerebrale.

Secondo quanto riferito dagli inquirenti, tra i motivi dell’impatto ci sarebbe la forte velocità con cui viaggiava l’Audi: il tachimetro segnava una velocità di 120 chilometri all’ora, in un tratto in cui il limite è di 70.

Da tenere in considerazioni anche le condizioni della mamma delle bimbe, alla guida della Fiat Punto, il cui tasso alcolemico era di 5 volte superiore al limite consentito.

La donna, 36 anni di origini brasiliane, è ricoverata al Sant’Eugenio dell’Eur con una gamba fratturata in più punti. Altre tre persone sono rimaste ferite e ricoverate in codice giallo, non in pericolo di vita: un minorenne ed il papà di 46 anni che si trovavano a bordo della A4 ed un uomo di 73 anni che era al volante della terza vettura.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico