Italia

Roma: bombe a mano, armi e droga in casa. Arrestato 16enne

Roma – Un ragazzino di appena 16 anni è stato arrestato a Roma perchè trovato in possesso di bombe a mano, droga e altri tipi di armi.

È quanto hanno scoperto, nella notte tra domenica e lunedì, i carabinieri della stazione di Frascati in servizio a Tor Bella Monaca, in via Domenico Parasacchi, nella casa dove abita il 16enne fermato in strada perché sospettato di spacciare droga.

In due vani ascensore, appartenenti al ragazzo, erano nascosti 320 grammi di cocaina, 300 di eroina, due pistole, una Magnum risultata rubata e una 765 con matricola abrasa, due giubbotti antiproiettile, due bombe a mano di fabbricazione sovietica, di cui una con carica difensiva e una con carica offensiva, e due accenditori con detonatore “di maneggio e trasporto” di fabbricazione cinese, probabilmente utilizzati per l’accensione di batterie di fuochi d’artificio.

In seguito alla scoperta di un vero e proprio arsenale del valore di migliaia di euro, il 16enne è stato arrestato e condotto nel carcere minorile in attesa dell’interrogatorio. I militari sospettano che il ragazzino custodisse le armi per conto di altri.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Teverola, Pasquale Menale ucciso a 17 anni: il padre chiede riapertura indagini - https://t.co/SOFSjvWIhy

Aquarius, crisi diplomatica: l'Italia chiede le scuse della Francia - https://t.co/0Qikukigew

Casal di Principe, guida vettura sequestrata e senza patente: denunciato nigeriano - https://t.co/71jp6GXLQ9

Pizzo Calabro, sequestrata vasta coltivazione di marijuana - https://t.co/5ppw01Iq7Q

Condividi con un amico