Home

Milano, agguato in bar: muore pregiudicato 26enne

Milano – Un pregiudicato di 26 anni è morto, lunedì sera, in un agguato nel milanese avvenuto in un bar della zona in cui sono stati sparati diversi colpi di pistola.

L’uomo, di origini albanesi, era già noto alle forze dell’ordine. Colpito anche un amico dell’uomo, un connazionale di 30 anni. Immediato l’arrivo dei sanitari del 118. Nulla da fare per il 26enne che ha riportato gravi ferite soprattutto all’addome ed è morto poco dopo in ospedale. I due sono stati trasportati rispettivamente al Policlinico e al Fatebenefratelli di Milano.

Secondo una prima ricostruzione sembrerebbe si tratti di un vero e proprio regolamento di conti ma nessuna ipotesi è esclusa.

La vicenda è accaduta a Pioltello, all’interno di un bar del quartiere satellite. Il ferito, un dipendente del locale, non sarebbe in gravi condizioni. Il 30enne è stato colpito ad una gamba e non è chiaro se il suo ferimento sia stato volontario.

Secondo quanto riferito da alcuni testimoni ad aprire il fuoco sarebbero state due persone. Sul caso indagano i carabinieri di Cassano D’Adda e gli investigatori del Comando provinciale di Milano.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico