Home

Giallo a Firenze: cadavere di un uomo nel bagagliaio di un’auto

Firenze – E’ giallo nel fiorentino dove il cadavere di un uomo è stato trovato, giovedì mattina, nel bagagliaio di un’auto in località Ginestra, in prossimità dell’uscita della superstrada Firenze-Pisa-Livorno.

Il cadavere era in parte occultato da alcune coperte ed è stato scoperto da un passante che ha visto spuntare una mano. La vittima è stata identificata: si tratta di un uomo di 48 anni di Prato.

Sul posto i carabinieri del reparto operativo di Firenze e della compagnia di Signa che non escludono possa trattarsi di un caso di omicidio. Secondo quanto riferito da fonti locali, l’uomo sarebbe stato ucciso con un colpo di pistola alla testa. 

Il cadavere è stato rinvenuto all’interno di una Citroen c1 di colore grigio ferma poco dopo la rotonda di Ginestra Fiorentina, in un parcheggio nei pressi della superstrada.

Era stata la moglie a denunciare la scomparsa dell’uomo. In corso le verifiche dei militari dell’Arma che hanno avviato un’indagine per ricostruire quanto accaduto.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico