Home

Genova: falso allarme bomba. Valigia abbandonata era di un clochard

Genova – E’ stata evacuata piazza Acquaverde, davanti alla stazione di Genova Principe, giovedì mattina fra le 10 e le 11.30, per un allarme bomba. 

Ad allertare le forze dell’ordine alcuni passanti che hanno notato una valigetta sospetta accanto alla statua di Colombo nei giardinetti adiacenti alla stazione ferroviaria, che si è scoperto essere di proprietà di un clochard che frequenta la zona. 

Intervenuta sul posto una squadra di artificieri che hanno utilizzato una particolare strumentazione per rendere innocuo l’eventuale esplosivo nascosto nella valigia abbandonata alla fermata dell’autobus. Le ispezioni successive hanno permesso di accertare che all’interno c’erano solo abiti usati. 

La situazione è tornata alla normalità dopo circa un’ora e la stazione è stata riaperta.

Prima di intervenire, gli agenti avevano evacuato l’intera zona e via Balbi era stata chiusa. Il servizio bus da ponente era stato limitato a via Fanti d’Italia mentre l’ingresso alla stazione era stato garantito da via Andrea Doria. Nessuna conseguenza sulla circolazione dei treni.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico