Home

Droga e rapine nel Catanese: 26 arresti, sgominate tre bande

Adrano (Catania) – 26 ordinanze di custodia cautelare eseguite dalla polizia nei confronti di indagati ritenuti responsabili, a vario titolo, dei reati di associazione per delinquere finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti, detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, associazione per delinquere finalizzata alla commissione di reati contro il patrimonio, rapine, sequestro di persona e furti, nonché reati in materia di armi.

Le indagini, condotte dalla squadra mobile di Catania e dal commissariato di Adrano, hanno riguardato il comprensorio di Adrano-Biancavilla consentendo di far luce su un vasto traffico di stupefacenti e su numerose rapine (ad autotrasportatori e ad anziani).

La misura cautelare accoglie gli esiti di attività di indagine di tipo tecnico, coordinata dalla Procura distrettuale di Catania, avviata alla fine del 2102 e condotta nel 2013 dal commissariato di Adrano e dalla squadra mobile che ha riguardato, nella medesima congiuntura temporale, tre distinte associazioni criminali, operanti ad Adrano (Catania) e nei comuni limitrofi, delle quali due dedite al traffico di sostanze stupefacenti ed una alla commissione di reati contro il patrimonio, quali rapine e furti.

Tra i destinatari della misura in parola figurano Vito Amoroso – elemento di rango apicale dell’organizzazione mafiosa Toscano-Mazzaglia-Tomasello, di Biancavilla, alleata della famiglia di Cosa nostra catanese Santapaola – Ercolano, e Francesco Rosano, ritenuto appartenente all’omonima famiglia organica alla cosca Santangelo “Taccuni”, operante ad Adrano, anch’essa alleata della famiglia Santapaola – Ercolano.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Unable to load Tweets

Condividi con un amico