Santa Maria C. V. - San Tammaro

Dà fuoco a un’auto per andare in carcere: arrestato immigrato senza dimora

San Tammaro – Un immigrato africano del Gambia, Modou Sarr, 37 anni, in Italia senza fissa dimora, è stato arrestato la scorsa notte dai carabinieri, a San Tammaro, per l’incendio di un’autovettura.

Poco prima dell’arrivo dei militari dell’Arma, l’uomo, all’interno del distributore di carburanti “Gallo”, situato lungo la strada statale 7bis, si è avvicinato ad una Fiat Punto, il cui proprietario era impegnato nel rifornimento di gpl, e con un accendino le ha dato fuoco.

Immediato l’intervento del 49enne dipendente del distributore ha estratto la pistola per erogazione carburante e versato un secchio d’acqua sulle fiamme, evitando così l’esplosione del serbatoio di gpl della Punto. Il veicolo ha riportato danni nella parte posteriore, dove si erano propagate le fiamme, mentre la colonnina dell’impianto di distribuzione gpl non ha riportato danni.

Ma l’africano non si è limitato a questo; non contento, si è avvicinato ad altri veicoli con lo stesso proposito. Fino a quando sono giunti i carabinieri del nucleo radiomobile della compagnia di Santa Maria Capua Vetere che hanno bloccato il malintenzionato, trovato in possesso dell’accendino.

L’immigrato ha riferito ai militari da di aver compiuto lo sconsiderato gesto poiché era sua intenzione essere arrestato in quanto indigente e privo di mezzi di sussistenza. Sarà giudicato con rito direttissimo.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico