Home

Catania, rapina a centro scommesse: fermato 50enne

Catania – Un uomo di 50 anni, Carmelo Di Mauro, è stato fermato dalla Polizia di Stato a Catania perché ritenuto uno dei due malviventi che sabato scorso hanno rapinato oltre 36mila euro in contanti un centro scommesse della zona di Corso Italia.

L’uomo si è presentato in questura. Il decreto di fermo, per rapina aggravata in concorso, è stato emesso dalla Procura della Repubblica di Catania ed è stato eseguito dalla squadra mobile. A compiere la rapina furono due banditi, uno dei quali con il volto parzialmente travisato da sciarpa e cappello ed armati di taglierino, che hanno intimando ai dipendenti di aprire la cassaforte.

Di Mauro, che era a volto scoperto, è stato riconosciuto dagli investigatori visionando le immagini del sistema di video-sorveglianza del centro scommesse.

Gli agenti si sono così recati nell’abitazione dell’uomo, che non hanno trovato in casa, e hanno sequestrato una giacca che l’uomo avrebbe indossato durante la rapina.

Dopo il sequestro la Procura aveva emesso il provvedimento di fermo nei confronti dell’uomo, che si è reso irreperibile fino a ieri mattina, quando si è presentato in questura. Carmelo Di Mauro è stato rinchiuso nel carcere di Piazza Lanza. Sono in corso indagini volte ad individuare il complice.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Parma, sequestrato cantiere centro commerciale vicino aeroporto: 3 indagati in Comune - https://t.co/QEz7kiJNFV

Collisione tra navi in Corsica: concluse operazioni di recupero carburante (19.10.18) - https://t.co/2dBh8drpGf

Condono, Salvini: "Verità agli atti, per scemo non passo". Lo spread tocca i 340 punti - https://t.co/PvV8z4VElh

Bari, scacco ai Capodiferro di San Girolamo: arresti e sequestri https://t.co/lDMeJPFot5

Condividi con un amico