Home

Bari, sequestrati 4 chili di cocaina: arrestata 24enne brasiliana

Bari – Evidentemente pensavano che durante il periodo festivo ci sarebbe stata una contrazione dei controlli ed hanno così tentato di far passare dall’aeroporto “Karol Wojtyla” di Bari un carico di sostanze stupefacenti.

La “preziosa polvere”, del valore di circa mezzo milione di euro, una volta finita nelle mani degli spacciatori, sarebbe servita per animare alcuni “festeggiamenti” di fine anno.

I piani dei trafficanti sono stati però sventati dai finanzieri del Gruppo Bari che, in collaborazione con il personale dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, hanno sequestrato chilogrammi 4,263 di cocaina purissima ed arrestato, per traffico internazionale di droga, una giovane cittadina brasiliana di 24 anni, appena sbarcata da un volo proveniente dal Brasile via Roma Fiumicino.

L’espediente adottato dai trafficanti per superare la fitta “rete” dei controlli è consistito questa volta, nell’occultare la droga nell’intelaiatura dei bagagli rendendone così ancora più difficile l’individuazione da parte degli investigatori.

Il corriere, ora in carcere a Bari, dovrà rispondere di traffico internazionale di sostanze stupefacenti. Sempre più attenta in questi periodi, la vigilanza doganale nelle aree di transito di passeggeri e merci.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Unable to load Tweets

Condividi con un amico